Tecnologia e Innovazione

Slider

Tecnologia e Innovazione

INNOVAZIONE DEL PRODOTTO ATTRAVERSO GRANDI INVESTIMENTI.

Ricerca, sviluppo ed innovazione sono strettamente legati agli investimenti. La Ligier, forte della sua esperienza nel settore sportivo, ne è perfettamente consapevole, e dopo il grande investimento avvenuto nel ‘95 per portare la tecnologia dei materiali plastici ABS sulle sue vetture, mette in atto negli anni 2000 un piano di investimenti di grandissima portata.
Tra il 2003 ed il 2007 lo stabilimento Ligier di Vichy ha beneficiato infatti di 15 milioni di euro di investimenti per l’installazione di nuove catene di montaggio robotizzate, l’ampliamento dei locali (ha portato la superficie a 19.000 m2) e l’uso delle più innovative tecnologie computerizzate.

Un vasto gruppo di specialisti verifica costantemente un processo di fabbricazione ad alto valore aggiunto, grazie al suo approccio tecnologico, a partire dagli ingegneri dell’ufficio tecnico e di progettazione, che si servono per le loro ricerche dei software CAD Catia V5 e SolidWorks, passando per i tecnici che si occupano della prototipazione dei modelli, fino ai tecnici che sorvegliano il funzionamento delle catene robotizzate. Termoformatrici di ultima generazione a comando numerico, robot a programmazione automatizzata in tutte le postazioni (saldatura, tornitura, lastro, ferratura, incollaggio, ecc.) verifica automatica della conformità dei pezzi sotto il controllo permanente di operatori appositamente formati. La tecnologia sofisticata utilizzata sin dall’ideazione di ciascuno dei veicoli si prefigge come scopo il perfezionamento continuo della semplicità e dell’affidabilità d’uso.

La fusione con Microcar ha rappresentato un ulteriore passo avanti per quanto riguarda la capacità produttiva del gruppo, grazie all’acquisizione degli stabilimenti Microcar di Boufféré, anch’essi tecnologicamente molto avanzati. Per questi motivi Ligier Group offre reattività e capacità d’innovazione degne dei maggiori costruttori automobilistici.

LA TECNOLOGIA IXOTECH

Nell’ottica di un completo rinnovamento della struttura industriale del gruppo, per la nuova gamma di veicoli viene progettata la tecnologia IXOTECH. Le nuove specifiche catene di montaggio si basano sulle più moderne tecniche industriali:
– Nuova catena di ferratura/collaggio per permettere l’assemblaggio della carrozzeria sul telaio in maniera completamente automatizzata.
– Nuovi robot di saldatura per effettuare l’assemblaggio dei telai in alluminio.
– Nuova catena di termoformatura, per modellare con accuratezza le parti di carrozzeria in ABS, materiale in grado di offrire leggerezza, facilità di manutenzione e resistenza ai piccoli urti.
– Nuova piattaforma robotizzata per la rifinitura dei pezzi di carrozzeria, al fine di garantire un preciso assemblaggio.

STABILIMENTI INDUSTRIALI ALTAMENTE PERFORMANTI

Le innovazioni firmate da LIGIER GROUP sono il risultato di una ristrutturazione completa degli stabilimenti industriali iniziata più di 10 anni fa: massicci investimenti nelle tecnologie e nei materiali di avanguardia, ampliamento degli stabilimenti di produzione (+ di 30.000 m2), catena di produzione robotizzata.

250 collaboratori

LIGIER GROUP vanta l’impiego di 250 collaboratori, di cui 40 ingegneri e tecnici, distribuiti sulle due sedi di produzione in Francia, a Vichy e a Boufféré, dotate di:

  • 15 stazioni DTP,
  • 2 simulatori di design,
  • 5 termoformatrici per grandi formati,
  • 12 macchine a controllo numerico per le finiture,
  • 15 robot manipolatori,
  • 6 robot per la saldatura,
  • 4 catene di assemblaggio: 2 catene di montaggio principali per i quadricicli leggeri e pesanti + 2 catene di montaggio complementari per i veicoli commerciali leggeri.
Play
Play
previous arrow
next arrow
previous arrownext arrow
Slider